Home Sommario Mappa del sito Commenti
  

8843 (1985)
Su 850 (1977) 8843 (1985) 8835 (1989) 8872 (1993) 8248 (1998) 8045 (2010)

 

Muletto pneumatico del 1984, 262 pezzi.

Funzioni

  • Le ruote posteriori sono sterzanti e vengono comandate dal volante posto sulla capote.
  • Il movimento dello sterzo fa ruotare anche il volante al posto di guida.
  • Le zanne possono essere alzate e abbassate agendo sulla pompa posteriore e sulla valvola di comando alla sinistra del posto di guida.
  • Le guide delle zanne possono oscillare in avanti e indietro tramite un leveraggio posto sulla destra del modello.

Commento

Pur trattandosi di un modello piuttosto piccolo, esso mostra un contenuto tecnico a mio parere superiore a tanti modelli Technic di caratura più elevata esteticamente parlando, come ad esempio i vari modelli di Formula 1 pieni di mattoncini curiosi ma scarsi di ingranaggi.
Dal punto di vista estetico, l'8843 rende bene l'idea, soprattutto nella parte frontale: tutti i muletti, infatti comandano la salita delle zanne tramite uno o più pistoni e questo modello dispone di un pistone che agisce su una catena, la quale solleva le zanne, esattamente come avviene nella realtà. Le guide di salita, inoltre contrariamente a quanto avveniva nei modelli 850 e 8248, possono oscillare ancora esattamente come nella realtà, e anche questo è un punto a favore per l'8843. Lo sterzo è un elemento d'obbligo ormai in tutti i modelli, e questo ne ha uno particolarmente laborioso che fa ruotare anche il volante al posto di guida.
Nel complesso, è un modello ben riuscito, piacevole da guardare, divertente da montare e di un certo pregio dato che probabilmente, insieme all'escavatore 8851 (dello stesso anno) è stato il primo a disporre di un sistema di comando pneumatico.


Home ] Su ] 850 (1977) ] [ 8843 (1985) ] 8835 (1989) ] 8872 (1993) ] 8248 (1998) ] 8045 (2010) ]

Inviare a c.ruggeri@malpensa.it un messaggio di posta elettronica contenente domande o commenti su questo sito Web. Copyright © 2005 Cristiano Ruggeri